Il Fiorito, una nuova unità di misura

Pubblicato il da Orson

Premessa - Siamo in campagna elettorale. Da parecchio

Stamattina due cose mi hanno messo curiosità:

  • un post su Blogmeter che analizza le performance social degli uomini politici nei social

  • il Buongiorno di Gramellini su La Stampa

Il Fiorito, una nuova unità di misura

Anche l’engagement generato dalla pagina di Renzi è cresciuto: nel periodo considerato si sono registrate 49.458 interazioni (like, commenti, condivisioni, post spontanei) ossia 23,4 per ogni 1000 fan sono state prodotte (+362%). In termini assoluti però è la pagina di Grillo che ha accolto il numero maggiore di interazioni ossia 401.559. Se ogni post di Renzi genera 836 reazioni (like, commenti, condivisioni), uno di Grillo ne genera 1.593.

Blogmeter

Sembra proprio che la strategia del goodfellow del PD stia dando i suoi frutti, vero che Grillo genera ancora più interazioni, ma il m5s è in piena ebollizione per il caso Favia, quindi non sorprende.
Però c'è qualcosa in più, c'è Fiorito, capogruppo Pdl della Regione Lazio, coinvolto in uno scandalo rimborsi, che come Lusi vorrebbe portare tutti con sé. Un bel guaio per Angelino che aveva lanciato la campagna del Partito degli Onesti.
Stamattina il Buongiorno di Gramellini iniziava così:

Le ricevute «terremotate» dei ristoranti. I convegni cervellotici e le commissioni inutili, cioè utili a propiziare viaggi esotici. Addirittura le banconote di un paesino del Frusinate con stampigliato in effigie il profilo extralarge del capobastone del Pdl e lo slogan minaccioso: «Il futuro è Fiorito». Le vicende tristi e grottesche della Regione Lazio ci ricordano come dietro la prima fila della Casta, quella esposta in tv e perciò sottoposta ai lazzi del pubblico pagante, si celi una retrovia mandibolare che gode dei benefici dell’invisibilità.

La Stampa

Il Fiorito, una nuova unità di misura

Quanti Fiorito esistono in Italia di cui ancora non sappiamo? O meglio: Quanti Fiorito esistono in Italia di cui i media non c'hanno detto? Magari noi, persi nelle nostre realtà locali, li conosciamo bene, conosciamo pure qualcuno che li ha incontrati, o magari ha lavorato con loro, ma non possiamo dimostrare nulla, anche perchè rischieremmo di finire nel tritacarne della giustizia, delle querele, degli avvocati. Oppure c'è il cugino dello zio del cognato del barista che bene o male ci guadagna qualcosa, ricordiamoci che nel mondo esiste il principio del tengo famiglia, da noi molto diffuso. Qual è la distanza che separa il mondo della politica di primafila, oggi sempre più social, da noi? Questa distanza è misurabile in Fioriti. La bancanota falsa è stata realizzata in provincia di Frosinone, ma a questo punto io voglo il metro dei Fioriti, nuova unita di misura fra me, fra oguno di noi, e la casta. Magari scoprirò quanto distano da me Renzi, Angelino e gli altri.

Con tag post-presente

Commenta il post